28/01/13

Perchè praticare con il suono

Qualcosa che cerco sempre di ricordare alle persone che partecipano ai miei corsi e workshop: in principio erat verbum Quel “verbum” (in latino ha un senso che dervia dal greco “Logos” ma che poi si perde nella traduzione in italiano, “verbo”) sta per il suono. Non un suono qualunque, ma una vibrazione. La vibrazione originaria, quella che anche l’ambiente scientifico mette in relazione con il Big Bang, la cosiddetta “radiazione di fondo”. Ogni elemento di questo universo è in perenne vibrazione. Non esiste nulla di statico, di fermo. Tutto vibra (oscilla), attorno ad un centro di equilibrio. Nel momento in […]